Czytaj ofertę po polsku

Ogni giorno incontriamo tante persone, di alcuni non faremo proprio caso. La gente trasparente che passiamo per strada e non ci incuriosiscono. Ogni giorno su Internet siamo bombardati da marchi e prodotti di vario tipo. Pubblicità, foto, fan page, blog, post ci assalgono e solo pochi riusciranno ad attirare la nostra attenzione.

I marchi #FOOD solitamente attirano attenzione, perché a chi non piacciono le foto del cibo appetitoso?! :). Solo che la foto arriva solo ad un senso, quello della vista, ma tu dovresti provocare un’esperienza sensoriale, culinaria e … personale nel tuo lettore.

Pensa che anche il tuo marchio può essere ignorato, sorvolato, chiuso, saltato… . L’unica soluzione e farsi notare. Avere la personalità, stile, valori, caratteristiche. Creare un marchio che avrà la propria voce che si distinguerà in mezzo ai troppi.

Se sei capitato su questa pagina sarà perché hai capito importanza del linguaggio del marchio ovvero brand language, espresso con il tono della voce con cui il tuo brand si esprime. Se poi hai bisogno di qualcuno segua tutto il lato copy e content marketing, specie se dopo aver prima creato la strategia del brand language Bene, in questo ti posso aiutare.

Brand language

1. Audit di tutte le modalità e canali di comunicazione con il cliente e testi pubblicati.

– analisi dei nomi,

– analisi dei contenuti,

– analisi della comunicazione visiva,

– analisi dell’interior design per i locali gastronomici oppure del packaging per i prodotti

2. Scelta ed elaborazione di attributi

3. Griglia di attributi

4. Adeguamento degli elementi visivi (nome, logo, colori)

5. Guida editoriale

6. Glossario

A 6 mesi dall’elaborazione della prima fase, si procede con:

1. Audit e valutazione della scelta strategica applicata

2. Feedback e possibili benefici

3. Strategia complementare

Content marketing e copywriting per il marchio food

1. Sviluppo e contenuto della strategia (può essere il seguito della strategia brand language)

– Calendario dei contenuti

– Piano editoriale

2. Strategia del blog

– piano editoriale

3. Strategia sui social media

– piano editoriale

4. Descrizione prodotti

5. Copywriting

– Blog

– Gestione dei social media

Rebranding per il brand language

1. Verifica di tutte le modalità e canali di comunicazione con il cliente.

– analizzare i nomi,

– Analisi della comunicazione visiva.

2. Scelta ed elaborazione di attributi nuovi

3. Griglia di attributi nuovi

4. Adeguamento degli elementi visivi (nome, logo, colori)

5. Guida editoriale

6. Glossario

Foodwiriting e giornalismo enogastronomico

Istauro volentieri anche una collaborazione nell’ambito di foodwriting e giornalismo enogastronomico per:

  • la scrittura e redazione degli articoli per siti internet, giornali ed altre testate giornalistiche del settore food/agroalimentare/turismo enogastronomico
  • cura dell’aspetto di comunicazione, relazioni, recensioni per fiere, incontri commerciali e promozionali ed eventi vari per il settore food/agroalimentare/turismo enogastronomico
  • altre proposte di collaborazione da valutare.

Disclaimer

Si riserva la possibilità di un’attenta valutazione della collaborazione in ottica di coerenza con il contenuto del blog e valori personali. Inoltre, si precisa che non verranno prese in considerazione collaborazioni con aziende e soggetti di varia natura legale cui attività non è etica nei confronti di persone, animali e natura.

Per maggiori informazioni e dettagli sull’offerta, ti invito a scrivermi su: kontakt@adrianafontanarosa.pl